Quali eventi gestisce Spazi Vivi

Convention/Kick off  ·  Formazione  ·  Incentive  ·  Selezioni di gruppo e/o numerose  ·  Meeting/Workshop  ·  Presentazioni  ·  Mostre/Fiere/Spazi Espositivi  ·  Roadshow  ·  Spettacoli/Proiezioni  ·  Party/serate e cene di gala  ·  Riprese video  ·   Registrazioni televisive  ·  Showcase  ·  Eventi automotive

Quali problemi risolve Spazi Vivi

In azienda

Chi organizza gli eventi in azienda spesso si occupa anche di altre attività e non ha il tempo, le informazioni e talvolta le competenze necessarie per presidiare tutte le variabili e fare con le risorse a disposizione.
Alcune volte il cliente ha una propria location ma non sa come utilizzarla e valorizzarla al meglio.
Altre volte usa location esterne in funzione del tipo di evento ma non sempre il servizio è all’altezza delle aspettative…
Altre ancora si affida ad un’agenzia sperando in una delega completa ma la scelta non è facile, ammesso che sia compatibile col budget a disposizione.

In agenzia

Il principale problema è il coordinamento di tutti gli attori coinvolti da un singolo evento, avendo più eventi in contemporanea.
In quelle condizioni è molto difficile migliorare, incrementare, fluidificare
Con i ritmi e i tempi sempre più ristretti: processi decisionali dei clienti, gare, scadenze, ecc. non si riesce ad organizzare, va già di lusso se, saltando da un sopralluogo all’altro col cellulare impazzito, si riesce ad arginare senza soccombere.

Infine, le persone coinvolte: il “sistema cliente”: il decisore, l’ideatore, l’organizzatore, l’amministrazione…
Ovviamente l’agenzia, l’account, gli operativi…
E poi l’audio, le luci, il catering, l’allestitore, le eventuali attrazioni, ma anche le pulizie, la security, le ragazze del guardaroba (ammesso che ci siano gli stand e le grucce coi numerini per cappotti e borse), il presidio dell’ambulanza o dei V.V.F.F., per non parlare dei permessi del Comune…
E perché no? La location, ci sono quelli disponibili che ti fanno realizzare quello che vuoi e quelli che invece gli stai toccando la loro bambina e ogni variazione è vissuta come un’amputazione…

In location

Il planning, le opzioni, le opzioni in 2a, in 3a…, l’opzione che scade ma l’agenzia che non ti dice nulla…
E chiama l’agenzia, e chiama il cliente, e «tienimi l’opzione ancora 2 giorni…».
E quello che ti chiede di entrare il giorno prima per posare il materiale per l’allestimento ma non te l’aveva detto (ma tu glielo avevi chiesto?), e scopri che ci vuole il presidio notturno, e nessuno che aveva pensato alle pulizie durante (ma tu glielo avevi chiesto?)
E il catering che ha bisogno di spazio e il cliente non ci aveva pensato (ma tu glielo avevi chiesto?).
«E ho capito che dovevo chiederglielo ma non è che posso ricordarmi tutto…!»
E se qualcuno lo facesse per te?

Ecco, la qualità si innalza considerando tutti questi problemi non come una patologia del sistema ma come lo spazio di intervento.
Per, come scritto all’inizio, ottenere di più, con le medesime risorse.

3 anni fa abbiamo realizzato una ricerca per capire dai nostri clienti quale fosse la ragione che li portava in Spazi Vivi.

Guarda il video della ricerca