Bossy+ è una realtà formata da un gruppo di espertə con un background intersezionale, che propongono un percorso formativo attento a ogni minoranza.
Ciò permette di offrire aə clienti servizi diversi tra loro con la garanzia di proporre soluzioni inclusive e in grado di abbattere il rischio di discriminazioni, anche quelle non visibili immediatamente.

Bossy+, occupandosi dello sviluppo delle competenze organizzative legate alla diversity, progetta (anche insieme a evolve) iniziative che possano essere composte e sovrapposte.
In questo modo è possibile costruire nel tempo piani formativi flessibili e coerenti con un disegno complessivo altrimenti irrealizzabili one shot. La formazione, infatti, può rispondere a obiettivi differenti: dall’informare, spiegare e far riflettere all’aiutare ad apprendere comportamenti nuovi, cambiare abitudini e comprendere come spendere al meglio le risorse disponibili.
A seconda dell’obiettivo cambiano le ore di lavoro, il numero dei trainer e il numero di partecipanti.
La proposta di Bossy+ viene costruita a partire dal bisogno del cliente e dalla diagnosi che si fa della cultura organizzativa, oltre che dalle disponibilità economiche.

I temi affrontati da Bossy+ attraverso incontri di sensibilizzazione e corsi di formazione sono:

  • Discriminazione: Bossy+ offre una panoramica su diversi aspetti, da cosa significa davvero discriminare a quanti e quali sono i tipi di discriminazione esistenti, da come accorgersi di stare discriminando fino alle discriminazioni sul luogo di lavoro.
  • Questione femminile: il team di Bossy+ mette il focus su diverse discriminazioni che subiscono le donne, tra cui sessismo, molestie, catcalling, slut shaming, victim blaming, glass ceiling, gender pay gap e tempo casa-lavoro.
  • Machismo: Bossy+ si occupa di come una cultura incentrata sull’elogio degli uomini possa far male agli uomini stessi, ad esempio non poter permettersi di esprimere le proprie emozioni, la mascolinità tossica, il ruolo genitoriale e le aspettative di successo.
  • Cultura LGBTQIA+: il team di espertə di Bossy+ ha come obiettivo il colmare un gap di informazioni necessarie sempre più per relazionarsi non solo con ə clienti ma anche con le persone all’interno dell’organizzazione: cosa significa la sigla LGBTQIA, differenza tra orientamento sessuale e identità di genere, quanti generi ci sono, cos’è davvero il gender, politiche di inclusione in azienda.
  • Corsi ad hoc: ogni organizzazione ha bisogni specifici, per questa esigenza Bossy+ offre la possibilità di creare un proprio corso ad hoc, il quale risponda alle domande di quel determinato contesto con precisione.

Inoltre, Bossy+ offre soluzioni di Digital Marketing (consulenza brand identity, content marketing, copywriting, SEO copywriting, Digital PR e Influencer Marketing, Social Media Marketing) strategiche ed efficaci per raggiungere gli obiettivi prefissati, si tratti di brand awareness e reputation o di attivazioni social. Ma anche la progettazione e realizzazione di eventi intersezionali, ascoltando le necessità deə cliente e trovando una soluzione ideale e ad hoc per un evento con l’ottica dell’equality e della diversity, sia che esso sia un evento aziendale, un evento culturale o un evento marketing, occupandosi anche di trovare la migliore strategia di comunicazione dell’evento (anche social).